Arriva Amazon Prime Video, tempi duri per Netflix

Arriva Amazon Prime Video, tempi duri per NetflixMolto probabilmente Amazon Prime Video arriverà in Italia a novembre: per Netflix iniziano tempi molto duri.

Dopo Germania, Austria e Inghilterra, il servizio streaming di Amazon approda anche nel Bel Paese e farà concorrenza ai servizi esistenti Netflix, Infinity e Premium Play di Mediaset.

Amazon ha deciso di sfidare Netflix con un servizio streaming che avrà prezzi molto competitivi e un catalogo di serie TV in 4K e HDR, e film anche in HD, abbastanza fornito. L’abbonamento mensile costerà solo 7,99 euro.

Il servizio Amazon Prime Video dovrebbe arrivare in anticipo in Italia. Almeno questo è quanto ha fatto sapere Jeff Bezos, il mega dirigente di Amazon, che già da qualche tempo punta sull’intrattenimento.

Non a caso Bezos ha prodotto alcune pluri-premiate serie TV e, in più, è riuscito a strappare un contratto al grande Woody Allen.

Amazon Prime Video, dunque, al pari di Netflix, avrà un’offerta molto ricca di serie TV. Amazon Prime Video, inoltre ha una marcia: la modalità offline che permette di usufruire del servizio anche senza una connessione Internet.

Ed è proprio questa modalità che potrebbe fare la differenza nel mercato delle piattaforme streaming.

Quali sono le esclusive che offrirà Amazon Prime nella sezione video agli italiani? Nel catalogo probabilmente troveremo sia serie tivù esclusive e sia quelle già viste.

Tre serie di Amazon, infatti, girano già su altre piattaforme streaming, perché il colosso delle vendite, in attesa della sua, le ha vendute a Sky Atlantic (Tranparent e Mozart in the Jungle), e a Mediaset Premium (Bosch).

Le tre serie ritorneranno in casa Amazon nelle prossime stagioni? Lo scopriremo solo a fine anno.

 

Eleonora Gitto

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online.