Berlusconi, Meloni al ballottaggio sarà votata da Forza Italia

Berlusconi, Meloni al ballottaggio sarà votata da Forza ItaliaPer Silvio Berlusconi, se Giorgia Meloni andrà al ballottaggio alle comunali di Roma, sarà votata anche da Forza Italia.

L’ex cavaliere dice a Porta a Porta: Saremo dalla sua parte e voteremo per un partito di destra che sarà nostro alleato per il futuro a livello nazionale. Tutto questo, ovviamente, se Giorgia Meloni supererà Alfio Marchini nelle preferenze, cioè il candidato di Berlusconi, e quindi si scontrerà con Giachetti del Pd o con la Raggi del Movimento 5 Stelle.

Ma certo, dicendo queste cose adesso, prima che si svolga il primo turno delle elezioni, Berlusconi indebolisce un po’ la posizione di Alfio Marchini, quasi dandolo per perdente.

In ogni caso, il cavaliere prosegue: Io credo che sia logico che a condurre la coalizione sia una persona espressione del partito più forte: al momento delle elezioni ci conteremo e credo che i sondaggi ci porteranno alla decisione che il candidato sia quello del partito che ha più voti ovviamente con il consenso degli altri.

Ovvietà e banalità. Fatto sta che il buon Silvio ragiona ormai da tempo da una posizione di retroguardia. Prima non ha creduto molto su Bertolaso e, infatti, lo ha fatto fuori. Ora sembra non credere molto nemmeno su Marchini. Chissà, forse non crede più tanto nemmeno a Forza Italia.

 

Eleonora Gitto

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online.