Elezioni Roma, Giorgia Meloni non si ritiraLa candidata a sindaco di Roma di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni conferma che non si ritira.

Queste le sue parole: “Ci tengo a dirlo, Non intendo minimamente ritirarmi, anche perché siamo già al ballottaggio”. Beata lei che è così sicura.

Insomma la brava Giorgia ha smentito ogni voce su un suo possibile ritiro per le elezioni comunali romane del 5 giugno. “Mi batto contro la notizia di un mio imminente ritiro, prosegue la candidata, messa in giro ad arte da chi considera la mia candidatura temibile”.

La Meloni, quindi, è ottimista e molto determinata. Ma il centrodestra fra candidature che si ritirano veramente, come quella di Bertolaso, e che si dovrebbero ritirare, come suol dirsi sta veramente a pezzi.

Quella che sta meglio di tutti è invece la candidata del Movimento 5 Stelle, la ragazzina che non sente nessuno, non ha alcuna esperienza. La Raggi se mai dovesse fare il sindaco, sarebbe destinata a naufragare subito o quasi. Ma anche lei però va avanti dritta per la sua strada.

E in effetti, almeno stando ai sondaggi, ha buone probabilità di vittoria, anche all’eventuale ballottaggio. Nel ballottaggio dovrà giocarsela probabilmente col candidato Pd Giachetti.

Ma non è detto che l’ottimismo della Meloni non possa essere premiato proprio da una disfida finale al secondo turno con la Raggi.