Orfini: nel confronto TV Giachetti surclassa la RaggiPer Matteo Orfini il confronto a SkyTg24 fra Raggi e Giachetti è stato vinto da quest’ultimo.

Dice il commissario romano del Pd, che è anche presidente del partito: “Il faccia a faccia Giachetti-Raggi lo ha vinto il nostro candidato perché è sembrato più convincente, autentico, naturale e libero. Dall’altra parte la grillina faceva la solita litania che tutta colpa degli altri”.

Orfini è stato intervistato a un banchetto del Partito democratico nel quartiere Giardinetti di Roma.

Il commissario afferma pure che in realtà il confronto Tv, come in genere tutti i confronti Tv, a quattro giorni dal ballottaggio, spostano pochi consensi perché la gente sostanzialmente ha già deciso chi deve votare e i cittadini ormai conoscono programmi e proposte.

Per Orfini, il ballottaggio di Roma è la sfida più difficile che si presenta a queste amministrative, ma si dimostra molto fiducioso, crede nella rimonta.

Vediamo se Giachetti riuscirà nell’altro mezzo miracolo, secondo la famosa definizione dello stesso Matteo Renzi.

Una cosa però è certa: non è vero che i confronti spostano pochi voti. C’è ancora una percentuale consistente di indecisi e, forze politiche e ideologie a parte, questi potrebbero proprio decidere il loro voto in base ai confronti diretti.