Pedofilia, arrestato 60enne con video pedopornografico

Pedofilia, arrestato 60enne con video pedopornograficoArrestato un pedofilo di 60 anni perché trovato con un video pedopornografico.

A casa dell’uomo, in una sorta di scantinato adibito a studio, sono state trovate foto di bambine nude e di bambini impegnati in atti sessuali con adulti.

A scoprire il giro di pedofilia è stata la Polizia Postale di Bari, a seguito di una segnalazione proveniente dalla polizia criminale tedesca.

Su richiesta del Pubblico Ministero Chiara Giordano, è stata eseguita un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip Anagnino.

Nello studio sono stati rinvenuti 39 raccolte fotografiche e 153 video pedopornografici. Molti di questi erano stati condivisi con altri pedofili via internet.

Nel giro di pedofilia, sono stati individuati molti utenti, ed è probabile che le indagini abbiano ulteriori sviluppi.

Il giro internazionale di pedofili è quindi ancora esistente e attivo, nonostante molte reti siano state scoperte ultimamente, in base ad un rapporto stretto di collaborazione fra le diverse polizie operanti in tutto il mondo.

C’è da dire comunque che proprio lo scambio di informazioni e la collaborazione fra le autorità e forze dell’ordine dei vari Paesi, cominciano a funzionare e dare dei frutti importanti. E questo è un merito non da poco.

Eleonora Gitto

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online.