studiare-a-distanza-i-vantaggi-e-learning

Spesso si sente dire di quanto la tecnologia ci abbia portato ad assumere comportamenti pigri, o abbia influito negativamente sulle abitudini di svago dei ragazzi, allontanandoli ad esempio dalla lettura dei libri o dai pomeriggi passati a giocare all’aperto. Eppure molti dimenticano quanto di buono la tecnologia abbia regalato al nostro mondo, soprattutto per quanto riguarda uno degli aspetti più scottanti del nostro Paese: la formazione universitaria. Grazie all’introduzione delle piattaforme di e-learning, infatti, la didattica è riuscita ad abbattere molti di quei muri che ne limitavano fortemente la qualità e la fruizione da parte degli studenti. Vediamo dunque i vantaggi della formazione a distanza.

Formazione a distanza: ecco i vantaggi

Formazione universitaria a distanza, significa innanzitutto la possibilità di risparmiare sulle spese relative agli spostamenti nelle altre città dello Stivale: non tutti, infatti, hanno la disponibilità economica per poter affrontare tutti i costi di una vita da fuori sede. Facendo un esempio pratico: prendiamo uno studente di Bolzano, che ha a disposizione un solo ateneo e un limitato numero di corsi di studio a disposizione. Grazie allo studio a distanza lo studente potrà studiare psicologia a Bolzano presso facoltà telematiche come Unicusano, che hanno ormai raggiunto una diffusione capillare sul territorio italiano. Il tutto senza doversi spostare nelle metropoli italiane per poter usufruire di una migliore offerta formativa.

Il vantaggio dell’e-learning per i lavoratori

Uno dei più grandi vantaggi delle piattaforme di e-learning, è la possibilità di accedere ad una vera e propria aula telematica, frequentando le lezioni da casa attraverso il proprio pc, laptop o tablet. Ma tali lezioni, nel caso ne aveste bisogno, potranno essere seguite anche in differita: le video-lezioni vengono infatti registrate e depositate in piattaforma, così da permettere agli studenti iscritti di visionarle nei momenti che ritengono più opportuni. Questo fattore diventa decisivo, soprattutto per chi è impegnato in un lavoro ma non per questo vuole rinunciare ad un titolo di studio come la laurea, importantissimo per qualificarsi ulteriormente e puntare a stipendi più alti.

Università online: niente più libri o spostamenti

Fare un favore all’ambiente e, al tempo stesso, anche al nostro portafoglio? Grazie alle piattaforme di e-learning non si tratta di una visione, ma della realtà: le università online, consentendo di frequentare da casa e richiedendo la presenza fisica dello studente solo in sede d’esami, diminuiscono drasticamente le spese relative all’auto, alla benzina e ai mezzi di trasporto, favorendo anche un abbassamento del livello di inquinamento. Un duplice risparmio di risorse, che coinvolge sia l’ambiente che le tasche degli studenti iscritti alle università online. Inoltre, va anche specificato che, essendo i materiali didattici caricati online, non vi è più alcuna necessità dei libri: anche in questo caso, il guadagno diventa tangibile sia per le tante spese relative ai libri di testo, sia per il minor consumo di carta.