Tg5 la giornalista lancia il servizio e sparisce

Cristina Banchino lancia il servizio al Tg5 e viene sostituita.

E’ accaduto durante la diretta del telegiornale mediaset, nell’edizione delle ore 13 di domenica 3 gennaio del Tg5 quando la giornalista e conduttrice dell’edizione, Cristina Bianchino, ha lanciato un servizio sulla sonda spaziale arrivata nei pressi di Venere.

Al momento del ritorno in studio la giornalista non era più al suo posto, sostituita da un collega, Matteo Berti, che ha proseguito l’edizione del telegiornale semplicemente chiedendo scusa per il cambio di conduzione, non ci sono state notizie precise in merito, tanto che immediatamente la rete si è scatenata per trovare spiegazioni a questa “misteriosa” sparizione.

Secondo le indiscrezioni trapelate direttamente dai social network, in particolar modo da Twitter attraverso un messaggio del direttore del Tg5, Clemente Mimun, la giornalista aveva avuto un leggero malore ed ha dovuto allontanarsi dallo studio, in ogni caso si è ripresa e ora sta bene, il messaggio del direttore non solo fa luce sull’accaduto ma tranquillizza anche sulle condizioni di Cristina Bianchino.