Vega,  Avio 7 successi tutti Made in ItalyAvio ha inaugurato la notte del 15 settembre 2016 i lanci commerciali di Vega: siamo al settimo succesio

Partito questa notte dalla base europea di Kourou nella Guyana Francese, il gioiellino italiano porta in orbita cinque satelliti.

AVIO, azienda di Collefferro leader nel settore aerospaziale è al suo Settimo lancio per Vega: 7 successi su 7. Il lancio è stato effettuato dalla base europea di Kourou nella Guyana Francese.

All’interno dell’Ogiva ci sono ben 5 satelliti, e in questo lancio per la prima volta Avio ha utilizzato la versione allungata del suo dispositivo di adattamento VESPA (Vega Secondary Payload Adaptor).

I satelliti di Terra Bella pesano poco meno di un quintale, di dimensioni compatte (60x60x80 cm) e sono capaci di “fotografare San Diego da San Francisco e vedere oggetti grandi come un’automobile andando alla velocità di 9 km al secondo”.

Vega, programma dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA), è finanziato da Italia, Francia, Spagna, Belgio, Paesi Bassi, Svizzera e Sveziache.

Il programma prende il nome dalla stella omonima che si trova nella costellazione della Lyra, è un vettore a corpo unico acronimo il cui acronimo è: Vettore Europeo di Generazione Avanzata.

Il vettore operativo in uso dalla Arianespace, è sviluppato in collaborazione dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) per il lancio in orbita di piccoli satelliti.

Spiega Roberto Battiston, Presidente Agenzia Spaziale Italiana (ASI):  “Avio è una success story italiana con una grande prospettiva. Colleferro è fondamentale per l’Europa nello spazio. Qui si produrrà la nuova generazione dei lanciatori europei, efficienti, affidabili e competitivi. Il modo in cui Avio fa innovazione, progetta e sviluppa i prodotti rende questa azienda in grado di competere con SpaceX”.