Champions League, ecco le quote delle italiane (e non solo)

Il sorteggio degli incontri dei quarti di finale di Champions League non è stato certo favorevole per le italiane, considerato che la Roma ha pescato il Barcellona, e la Juventus ha invece preso il Real Madrid. In entrambi i casi, i team tricolori partono sfavoriti, e secondo i bookmakers pochissime sarebbero le possibilità per i giallorossi di passare il turno: gli uomini di Di Francesco sono infatti quotati a 4,15, mentre va un po’ meglio ai bianconeri, con la squadra di Allegri che viene vista passare il turno con una quota di 2,25.

Per la vittoria finale, i bookmakers sembrano avere le idee abbastanza chiare. Partendo dalle italiane, la Juventus è quotata a 8.00: non certo una quota in grado di rendere i bianconeri i massimi favoriti della competizione, ma comunque una quota che può improvvisamente abbassarsi nel momento in cui la Juventus dovesse essere in grado di superare il turno. Per la Roma, invece, la fiducia è ai minimi livelli: i giallorossi vengono visti vittoriosi in finale a 75 volte la posta.

Per quanto concerne le squadre favorite, il Barcellona è vista come quella maggiormente papabile per la vittoria finale, con una quota che è oggi pari a 3,50. Da tenere in considerazione anche il Manchester City, attualmente seconda favorita per i bookmakers, con una quota di 4.25, mentre chiude questo particolare podio il Bayern Monaco a 4,50. La quota sale a 5,50 per il Real Madrid, a conferma che la sfida con la Juventus è probabilmente più complicata delle previsioni, e che le merengues non sono quelle di due anni fa. Si sale poi a 13,00 per il Liverpool, vista evidentemente sfavorita nel doppio match britannico contro il Manchester City. Quindi, a 75,00, i giallorossi, che secondo i bookmakers hanno le stesse opportunità di vittoria del Siviglia di Vincenzo Montella.

Senza spingerci così oltre, e dando uno sguardo agli altri match dei quarti di finale, il Bayern Monaco è vista vincente contro il Siviglia a 1,15, mentre la squadra di Montella che passa il turno viene pagata a 4,90 la posta. Sicuramente più equilibrato è il match inglese tra Liverpool e Manchester City, forse anche perché Klopp sa come si batte Guardiola (lo ha già fatto cinque volte, in tutte le competizioni). Ne deriva che i citizens sono favoriti a 1,40, mentre i reds che passano il turno sono quotati a 2,80.

Detto ciò, se desiderate scommettere su questi match di Champions League, non dovete far altro che scegliere uno dei tanti bookmakers attualmente presenti sul mercato italiano – magari valutando quelli che possono garantirvi i migliori bonus scommesse – e piazzare la vostra previsione. Nella speranza che – magari – sia quella giusta, e che il piacere di guardare questi emozionanti match possa accompagnarsi con l’opportunità di trarre qualche profitto.

E voi che ne pensate? Ci sono opportunità di vittoria per le italiane, o la Champions League sembra essere destinata a finire in mani spagnole, tedesche o inglesi?

redazione

I contenuti pubblicati dalla redazione di Italiaglobale.