Le Scommesse sportive online

le scommesse sportive online

Il mondo delle scommesse sportive online cattura sempre più persone e sempre più appassionati in tutta Italia, tanto che ormai questa attività è ritenuta una delle più produttive in assoluto.

Non c’è mese che i siti che si occupano di pronostici e di scommesse non facciano grandi numeri: solamente a settembre, il mercato delle scommesse è salito dell’11,3% secondo le statistiche. Un segno di come questa sia una delle grandi passioni degli italiani: un tempo effettuata solo nelle sale da gioco, oggi, grazie all’evoluzione di internet, è diventato un vero e proprio mondo tecnologico, forse ancora più semplice per gli utenti e più redditizio.

Le scommesse online in Italia sono uno dei settori più importanti e il nostro Paese, da questo punto di vista, è uno dei primi in tutta Europa. Uno studio che è stato effettuato dall’osservatorio del Politecnico di Milano ha osservato che i numeri del gioco legale online sono cresciuti del 25% nel 2017 rispetto al 2016, e che il valore complessivo è di circa 1,03 miliardi di euro. Solamente per i casinò online la spesa effettuata è di 661 milioni di euro: questo è il tipo di gioco preferito, ma anche le scommesse fanno la parte del leone, con un valore stimato di 350 milioni di euro, un aumento del 31% rispetto all’anno precedente.

La crescita del gioco online e delle scommesse sportive online per gli italiani va di pari passo con una sempre maggiore regolamentazione del settore, soprattutto per cercare di evitare i classici imbrogli che si possono creare ai danni dei giocatori: per questo la licenza AAMS è necessaria.

Non si tratta di un’esagerazione: basti pensare che fino ad ora la black list che contiene i nomi dei siti considerati ‘off’ ed inibiti perché illegali e non certificati AAMS ha raggiunto e superato quota 6mila.

Per poter aprire un locale per scommesse aams (e per poter avere un sito dove gli utenti possano legalmente effettuare scommesse sportive online e non solo) è necessario avere l’autorizzazione e la licenza che viene rilasciata dall’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato. Come abbiamo detto, questo non vale solo per i locali fisici ma anche per i siti, che oggi come oggi sono sempre più numerosi.

Nessun sito senza licenza AAMS può legalmente far giocare e scommettere le persone.

La licenza viene concessa solamente se si rispettano una serie di caratteristiche come forma legale della società, fatturato, possesso di requisiti di onestà e di affidabilità, residenza delle strutture in uno Stato dell’UE, protezione massima della privacy e dei dati finanziari dei soggetti che operano e giocano sul sito. Un sito che opera senza licenza rischia delle multe pesanti ed anche il carcere. Non è difficile scoprire quando un sito sia o meno certificato AAMS: online esistono vere e proprie liste che contengono solamente i siti ‘sicuri’, la cosa migliore per la sicurezza della privacy, del proprio denaro e delle carte di credito è quella di evitare al massimo i siti che non sono contenuti in queste liste, in quanto potrebbero non essere legali.

 

redazione

I contenuti pubblicati dalla redazione di Italiaglobale.