Europe, in Italia per i 30 anni di The Final CountdownGli Europe tornano in Italia per festeggiare i 30 anni di The Final Countdown.

Gli Europe ripartono per un tour europeo in occasione dei 30 anni del loro album più amato. Il tour prevede anche due tappe in Italia.

Il gruppo svedese hard & heavy si è formato nel 1 982. Da allora, salvo una pausa durata dal 1992 al 2003, la band ha continuato a mietere successi. Gli Europe devono la loro fama mondiale all’album The Final Countdown, album che vanta 10 milioni di copie vendute nel mondo.

Era il 1986. L’omonimo singolo si piazzò al primo posto delle classifiche svedesi. Da qui il successo planetario, tanto che questo brano diventò il marchio distintivo degli Europe che continuarono a utilizzarlo come sigla di apertura e chiusura dei concerti per l’intero The Final Countdown world tour.

Il frontman della banda spiega che The Final Countdown: “E’ l’album che ci ha fatto esibire sui palchi di tutto il mondo, realizzando i nostri sogni”.

Poi aggiunge: “Con un archivio di brani così numeroso come il nostro è sempre difficile decidere la scaletta di un concerto. Ma questo è un anno speciale e vogliamo dare ai nostri sostenitori quello che hanno sempre chiesto”.

Il nuovo tour partirà da Stoccolma e chiuderà all’Orion di Ciampino e all’Alcatraz di Milano rispettivamente i prossimi 19 e 20 novembre.

Ovviamente gli Europe non proporranno però solo il loro album più noto: “suoneremo brani di War Of Kings, il nostro ultimo album, e degli altri dischi che non abbiamo mai suonato prima d’ora”.