Maltempo, neve e gelo in mezza ItaliaIl maltempo è arrivato e ha portato neve e gelo in mezza Italia.

L’inverno l’aspettavamo quasi con ansia. Ormai sono anni che dicono che le temperature sono in aumento, che gli inverni non ci saranno più, che i ghiacciai si sciolgono e così via. E invece l’inverno eccolo qua, è arrivato.

Col suo carico di freddo, di neve, di venti forti. Un inverno in piena regola che si è incaricato di abbassare le temperature negli ultimi giorni anche di 10-15 gradi. Con somma soddisfazione, ovviamente, degli operatori turistici degli sport invernali, con tutto l’indotto che ne consegue.

I venti freddi sono arrivati dai comparti artici e russo-siberiani. Le correnti fredde partono armi e bagagli dalla Siberia, e solo parzialmente vengono mitigate dall’impatto con le nostre catene montuose, soprattutto le Alpi.

I mari sono da molto mossi a agitati, e al sud addirittura lo Stromboli è imbiancato. Le isole Eolie sono per il momento isolate, con una mare che ha raggiunto forza 6-7 e raffiche di vento intorno ai 60 chilometri orari.

Anche domani la situazione non migliorerà. Freddo e neve in quasi tutto il meridione, dove è consigliabile non mettersi in viaggio. Al nord avremo generalmente bel tempo, ma ugualmente molto freddo.