Hubble scova la galassia più lontana mai osservata: GN-Z11
Hubble scova la galassia più lontana mai osservata: GN-Z11

Hubble scova la galassia più lontana mai osservata: GN-Z11Si chiama GN-Z11 ed è stata scovata da Hubble la galassia più lontana mai osservata.

Si tratta di uno sguardo agli angoli più remoti dell’universo, un occhio puntato e una fotografia scattata dal telescopio spaziale Hubble, lo strumento che ormai da anni staziona sopra l’atmosfera terrestre, libero da luci e da turbolenze varie.

Per questo riesce a scattare fotografie eccezionali spingendosi al limite dell’osservabile, cioè ai bordi dell’universo visibile. La galassia è vecchia di 13,4 miliardi di anni, dal momento che è lontana 13,4 miliardi di anni luce.

Si stima che l’universo sia nato fra i 13,6 e i 13,8 miliardi di anni fa, quindi siamo vicini a osservare l’origine dell’universo, il cosiddetto momento topico del big bang, dal quale tutto è nato: galassie, stelle, nubi cosmiche, pianeti, la Terra e, in ultima analisi noi, che siamo fatti della stesa materia delle stelle.

Hubble, per rilevare la galassia GN-Z11, ha utilizzato per la scoperta la Wide Field Camera 3, una sensibilissima camera a largo campo di ultima generazione.

Con uno spettrometro, si è riusciti a misurare il cosiddetto Redshift della galassia, cioè lo spostamento verso il rosso. Maggiore è lo spostamento dello spettro verso il rosso, maggiore è la distanza.

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online. Presidente presso Comunicazione e Territori scarl

You May Also Like

Rinnovanili, Renzi visita Stillwater ma sogna le trivelle

Il Premier Matteo Renzi visita in America Stillwater, la perla delle rinnovabili,…

Tim Cook prima dal Papa e poi da Matteo Renzi

Il CEO di Apple, il celeberrimo Tim Cook, in vista a Roma,…

Netflix propone contenuti offline per schede micro SD

Netflix propone contenuti offline per schede micro SD. Era ora che Netflix…