La Cina ha già pronto il vaccino anti Covid

redazione

Gli scienziati di tutto il mondo sono al lavoro da mesi per sperimentare e brevettare per primi il vaccino anti Covid, ma ancora una volta la Cina sembra essere arrivata prima: la nazione ha infatti approvato la somministrazione ai militari per un anno del vaccino sperimentale contro il Covid-19 sviluppato congiuntamente da un team dell’Accademia di Scienze mediche militari e dalla società CanSino Biologics. Lo riferisce il South China Morning Post.

L’azienda biotech CanSino ha ricevuto luce verde dalla Commissione Militare Centrale per la prima somministrazione su larga scala a partire dal 25 giugno.

La Cina ha gia pronto il vaccino anti Covid

Il vaccino, identificato come Ad5-nCoV, ha superato le prime due fasi della sperimentazione clinica e secondo la CanSino è “sicuro”.

La decisione di somministrare il vaccino all’esercito è stata presa in sostituzione alla fase 3: i militari, generalmente sani, sono considerati dal punto di vista medico una valida alternativa alla sperimentazione finale.

Al momento, più della metà dei 17 vaccini potenziali identificati dall’Oms sono nella fase di valutazione clinica e coinvolgono compagnie o istituti cinesi. 

Next Post

GoDaddy School of Digital: al via la scuola del digitale per PMI e imprenditori

Oggi avere una presenza online curata ed efficace è un elemento imprescindibile per ogni impresa. GoDaddy, il maggiore provider di domini e hosting a livello mondiale, vuole aiutare le PMI che, ora più che mai, hanno bisogno di evolvere il proprio business adottando e sfruttando al meglio i nuovi strumenti […]