Marlene Kuntz, “Lunga attesa” esce a gennaio con gli inediti dei fans

Marlene Kuntz, “Lunga attesa” esce a gennaio con gli inediti dei fans“Lunga attesa”, il nuovo album dei Marlene Kuntz uscirà il 29 gennaio 2016 con gli inediti dei fans.

Subito dopo l’uscita del disco, inizierà il tour che porta o stesso nome dell’album. Il tour inizierà fuori Italia e porterà i Marlene Kuntz sui principali palchi delle capitali europee: Parigi, Bruxelles, Londra, Dublino e Amsterdam.

Che cos’ha di particolare questo album? Intanto non si tratta semplicemente di un disco, ma di un esperimento alquanto riuscito. “Lunga attesa” avrà degli inediti davvero speciali.

Infatti, coinvolgerà anche tutti i fan dei Marlene Kuntz con una iniziativa a dir poco geniale che darà la possibilità a chiunque voglia farlo di musicare un brano della tracklist, quale? Proprio “Lunga attesa”.

Ecco come si potrà partecipare all’iniziativa. Il testo di “Lunga attesa”, grazie alla collaborazione di Ondarock, Onstage, Rockit e Rockol, sarà pubblicato sia nei canali ufficiali dei Marlene Kuntz (Marlenekuntz.com e pagina Facebook Marlene Kuntz Official) che nei canali dei siti partner.

I fan potranno partecipare al concorso inviando le loro registrazioni entro e non oltre il 28 gennaio.

“Lunga attesa” sarà scelta in tre versioni e i rispettivi autori avranno la possibilità di aprire il concerto della band in occasione della prima data del tour. Il nome dei vincitori sarà comunicato all’inizio di febbraio.

Spiegano Cristiano Godano e Marlene Kuntz: “Abbiamo deciso di invitare chiunque ne abbia voglia, a crearci la sua musica personale, dai gruppi più o meno visibili al musicista introverso e creativo che non ama troppo affacciarsi ufficialmente al mondo”.

“Desideriamo dare ai nostri fans e a chiunque suoni e componga, per professione o diletto, e ne abbia voglia, la possibilità di realizzare una propria versione di un nostro testo inedito, lasciando immaginare alla loro fantasia come potrà essere il nostro pezzo inciso. Speriamo di ricevere numerosi progetti musicali”.

“Tra tutti quelli che arriveranno, ne verranno scelti tre ed i rispettivi autori avranno la possibilità, se desiderata, di aprire il nostro concerto in occasione della prima data del tour; il brano verrà pubblicato e promosso sui nostri canali e su quelli dei nostri siti partner. Riteniamo comunque che la cosa più affascinante di questa idea, sia l’invito alle persone a far musica e a condividerla, dando loro un’occasione di visibilità”.

“E questa è la copertina del nuovo album, Lunga attesa. Quanto ai nuovi concerti, occorre dire che i Marlene non perderanno tempo e già scalpitano dalla voglia di suonare dal vivo la loro ultima fatica discografica: dopo la conclusione del tour celebrativo di Catartica con il live di Londra dello scorso 8 dicembre, li rivedremo in giro dentro e fuori i confini italiani da marzo 2016, con uno spettacolo e una scaletta rinnovati”.

“Del resto, il palco è un aspetto inestinguibile e profondamente caratterizzante del percorso artistico della band, alla luce dei quasi 2 mila concerti ufficiali che li hanno visti protagonisti in tutti questi anni, dal loro esordio a oggi”.

Eleonora Gitto

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online.