Proseguono le indagini sulla morte di Lorena: trovato un testimone
Proseguono le indagini sulla morte di Lorena

Proseguono le indagini sulla morte di Lorena

E’ stato rintracciato il passeggero che stava a bordo della 500 Abarth che è stata la causa della morte della giovane di 23 anni, Lorena Mangano. 

La giovane stava viaggiando sulla sua Panda quando la Abarth è sopraggiunta a folle velocità e ha travolto l’auto di Lorena. Il testimone è stato ritenuto collaborativo ai fini dell’indagine che si sta ancora svolgendo. Al momento però non è indagato.

Intanto nei giorni scorsi è stata organizzata sul lungo mare una fiaccolata dedicata proprio a Lorena e al suo prezioso contributo a salvare la vita di altre persone donando gli organi. Infatti l’evento dedicato a Lorena è stato voluto dall’associazione Costa d’Orlando e Donare è vita con il patrocinio del comune di Capo d’Orlando.

Si spera che si riesca a fare giustizia e a trovare l’uomo che si trovava alla guida dell’auto e che ha stroncato un’altra giovane vita.

You May Also Like

La denuncia di Orfini: Procura e Prefettura ferme su Mafia Capitale

Per il presidente e commissario romano Pd Matteo Orfini sulla vicenda “mafia…

Brennero, il muro della vergogna avrà effetti nefasti sulla UE

Brennero, per Gentiloni la costruzione del muro della vergogna da parte degli…

A3, Renzi sogna l’Alta Velocità fino a Reggio Calabria

Per il Presidente del Consiglio Matteo Renzi ci vuole l’alta velocità fino…