Asteroide di 1km si è avvicinato alla Terra

redazione

Un incredibile asteroide si sta avvicinando al nostro pianeta a grande velocità. Il corpo spaziale, denominato 2016 AJ193, misura circa 1,4 chilometri di diametro. L’oggetto è considerato abbastanza pericoloso e in caso di collisione può provocare una terribile catastrofe.

Asteroide di 1km avvicinato alla Terra

A una distanza di 3,4 milioni di chilometri, un asteroide gigante ha sorvolato la Terra in pochi giorni, il 21 agosto. Gli esperti notano che ha dimensioni più grandi dell’altro 99% degli oggetti spaziali. Il prossimo avvicinamento al nostro pianeta avverrà solo nell’agosto 2080. Allora la distanza sarà il doppio di quella attuale, circa 7 milioni di chilometri.

L’asteroide 2016 AJ193 è stato registrato per la prima volta dagli specialisti 11 anni fa. Il corpo cosmico appartiene al gruppo Apollo. Per fare un volo intorno al Sole ci vogliono quasi 6 anni o 2155 giorni.

Perché questo oggetto è classificato come potenzialmente pericoloso? Gli esperti chiamano pericolosi quei corpi spaziali, il cui diametro supera il segno di 140 metri. Inoltre, la distanza alla quale volano vicino al nostro pianeta dovrebbe essere inferiore a 7,5 milioni di chilometri.

Gli asteroidi potenzialmente pericolosi sono attentamente monitorati, perché in qualsiasi momento, sotto l’influenza di vari fattori, la traiettoria di volo può cambiare.

Next Post

Esiste una porta che permette al coronavirus di contagiare

La proteina Spike (S) del coronavirus SARS-COV-2 è ciò che gli consente di entrare nelle cellule umane e ora è stato scoperto che ha polisaccaridi chiamati glicani sui bordi che fungono da porte per l’infezione del virus. Uno studio condotto dall’Università della California a San Diego (USA) e pubblicato sul […]
Esiste una porta che permette al coronavirus di contagiare