Cameron Diaz: Non so se torno a recitare

redazione

Non sarei stata la madre che sono ora se avessi scelto di farlo in qualsiasi altro momento della mia vita. Mi dispiace che ci siano così tante madri che non lo possono fare, che devono andare a lavorare, o qualsiasi altra cosa devono fare“, ha rivelato l’attrice Cameron Diaz a proposito delle donne che non possono permettersi di dedicarsi al 100% alla maternità.

Cameron Diaz Non so se torno a recitare
Cameron Diaz (Foto@Wikimedia)

Mi sento così fortunata ora di poter essere qui con mio figlio e di poter essere la madre che posso essere … È una tale benedizione, sono una privilegiata e sono molto, molto grata.” ha proseguito.

Sul programma SiriusXM Quarantined , ha detto: “Farò mai più un film? Non aspetto che succeda, ma lo farò? Non lo so. Non ne ho idea“, ha spiegato, aggiungendo che la maternità è diventata una delle sue principali priorità. L’attrice 48enne, conferma di “non riuscire ad immaginare” di lasciare la figlia 14 ore di fila per il suo lavoro.

Questa è stata una rara apparizione pubblica, durante un podcast su Instagram, in una conversazione sulla sua routine di madre durante la pandemia che l’attrice ha confessato: “Personalmente sento che non sarei stata la madre che sono ora se avessi scelto di farlo in qualsiasi altro momento della mia vita“, ha confessato Cameron.

Next Post

Apple Music mai gratis: Arriva la precisazione dell'azienda

Il capo di Apple Music Elena Segal ha confermato che il servizio Apple Music non avrà mai un modello gratuito sponsorizzato dalla pubblicità. Mentre i servizi di streaming musicale popolari a volte offrono una versione gratuita sponsorizzata da pubblicità, per Apple questo modello non è concepibile. Intervenendo a una conferenza […]
Apple Music mai gratis