Covid-19 continua a mutare è destinato a coesistere con l’uomo

redazione

Il coronavirus continua a mutare, cogliendo di sorpresa i paesi e l’epidemia non mostra segni di fine. Secondo un avvertimento dei funzionari dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), è probabile che il virus COVID-19 “coesisterà con l’uomo“.

Covid-19 continua a mutare destinato a coesistere con uomo

La CNBC ha riferito che Michael Ryan, direttore esecutivo del programma di emergenza sanitaria dell’OMS, ha partecipato al briefing il 7 settembre e ha sottolineato che il virus COVID-19 coesisterà con l’uomo a causa dell’alto tasso di proliferazione e dell’altissima probabilità di mutazione, come il virus dell’influenza. Pertanto, è “altamente improbabile” sradicare completamente il virus Covid-19 dalla terra.

Prima di questo, i funzionari sanitari globali avevano dichiarato che anche se il vaccino Covid-19 fosse uscito, non vi sarebbe stata alcuna garanzia che il virus Covid-19 potesse essere completamente sradicato dalla terra.

Molti esperti, tra cui il consulente per la prevenzione delle epidemie della Casa Bianca Anthony Fauci e il CEO di Moderna Stephane Bancel, hanno avvertito che il Covid-19 non scomparirà mai e che gli esseri umani devono imparare a convivere con il virus.

Secondo i dati dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC), al 6 settembre la media mobile di 7 giorni dei nuovi casi negli Stati Uniti ha raggiunto 127.100 al giorno. A causa del proliferare del virus della variante delta, il numero cumulativo di casi confermati negli Stati Uniti ha superato i 40 milioni.

I media stranieri hanno precedentemente riferito che nel giugno di quest’anno, l’ex direttore della Food and Drug Administration (FDA) Scott Gottlieb ha sottolineato in un’intervista che gli Stati Uniti non saranno ossessionati dall'”azzeramento“, ma coesisteranno con il virus in modo sicuro come con l’influenza.

Next Post

Blackout internet con la prossima tempesta solare

Una tempesta solare (CME) può essere la causa di un blackout generalizzato di Internet. Per la maggior parte, lo scudo magnetico del nostro pianeta impedisce a questo vento elettrico di causare danni reali alla Terra o ai suoi abitanti. Ma a volte, circa ogni secolo, questo vento si evolve in […]
Blackout internet con la prossima tempesta solare