Epatite C e HIV, il farmaco unico contro i virus Made in Italy

Epatite C e HIV, il farmaco unico contro i virus Made in ItalyE’ allo studio in Italia un farmaco contro infezioni virali come Epatite C e HIV, e non solo.

Interessante approccio: un unico farmaco che dovrebbe agire in maniera efficace contro le infezioni virali, in grado di colpire la proteina che i virus utilizzano per moltiplicarsi.

La ricerca è condotta in sinergia dall’Università di Siena e il CNR. Lo studio è coordinato dal dottor Maurizio Botta del dipartimento di Biotecnologie, chimica e farmacia dell’Università di Siena, unitamente al professor Giovanni Maga dell’Istituto di Genetica Molecolare del CNR di Pavia.

Lo studio è stato recentemente pubblicato sulla prestigiosa rivista internazionale PNAS, Proceedings of the National Academy of Sciences.

I ricercatori, dopo un lungo lavoro di ricerca, sono stati in grado di sintetizzare una nuova famiglia di composti che possono colpire non solo il virus HIV, ma anche quelli che hanno meccanismi di replicazione differenti, come quello dell’epatite C, della febbre Dengue e quello del Nilo Occidentale.

Il composto elaborato è stato sperimentato con successo nei ratti e non è risultato tossico.

Questo ben depone anche per la sperimentazione sugli esseri umani, per i quali ci si aspettano risultati significativi, cioè una terapia antivirale complessiva efficace da mettersi a punto nei prossimi anni.

Eleonora Gitto

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online.