Germania supera la soglia psicologica di 3 milioni di contagi

redazione

La Germania ha superato il traguardo delle 3 milioni di infezioni da Covid-19, secondo i dati diffusi lunedì dall’autorità nazionale di vigilanza sanitaria (RKI) e mentre si moltiplicano le richieste di un nuovo inasprimento delle restrizioni.

Germania supera la soglia psicologica di 3 milioni di contagi
foto@Flickr

Il numero totale di infezioni dall’inizio della pandemia si attesta esattamente a 3.011 milioni, 13.245 in più rispetto al giorno prima, secondo RKI, mentre il numero di morti è pari a 78.452.

Inoltre, il tasso di incidenza nazionale negli ultimi 7 giorni, particolarmente monitorato dalle autorità, si attesta a 136,4 ogni 100.000 abitanti, al di sopra della soglia che in linea di principio provoca un inasprimento delle restrizioni.

In questo contesto, la cancelliera Angela Merkel si è pronunciata nuovamente nel fine settimana, in una riunione dei deputati del suo partito conservatore, a favore di una forma rigorosa di riconferma nazionale per un periodo piuttosto breve.

L’obiettivo è cercare di arginare la terza ondata di pandemia nel Paese, che continua a gonfiarsi, nonostante le restrizioni ai movimenti già in atto.

Inoltre, il suo governo martedì ha pianificato di inasprire la legislazione nazionale anti-Covid per poter imporre “blocchi” al paese nel suo insieme, arrivando fino all’imposizione del coprifuoco notturno, anche se ciò significa una resistenza prevalente a il livello locale o regionale.

Next Post

Coronavirus: Disinfettare le superfici è inutile?

Quando il coronavirus ha incominciato a diffondersi su larga scala, gli sforzi sanitari si sono concentrati fortemente sulla disinfezione delle superfici, nel tentativo di frenare la trasmissione dell’infezione, ma in seguito si è scoperto che ciò non era efficace nella maggior parte dei casi. Secondo il quotidiano “New York Times”, […]
Coronavirus Disinfettare le superfici inutile