Importanza del settore del gioco per l’economia italiana

redazione

Per l’economia del nostro paese è molto importante il settore del gioco legale, rappresenta infatti una grossa fetta di introiti che vanno nelle casse dello Stato per poi essere trasformati e reinvestiti in altri modi. Con l’arrivo della pandemia mondiale tantissime attività legate a questo settore sono entrate in crisi, le sale gioco e i centri scommesse infatti, sono stati costretti a chiudere le porte al pubblico per lunghissimi mesi.

Importanza del settore del gioco per economia italiana

Numerosi imprenditori e lavoratori dipendenti hanno perso il lavoro e non sono riusciti a risollevarsi dopo il periodo del lockdown. Anche se i giocatori sono aumentati perché hanno scelto di approcciarsi al gioco online, il settore del gioco fisico ha bisogno di una ripresa per risollevare anche l’economia generale italiana.

Pur essendoci ancora tanta diffidenza nei confronti del gioco d’azzardo, non si può negare quanto questo settore sia importante per l’economia del paese.

Aumento dei giocatori: boom del gioco online

Con la chiusura forzata dei centri scommesse e delle sale gioco, è cresciuto notevolmente il gioco online e quindi, i giocatori sono aumentati enormemente. L’evoluzione tecnologica è servita a questo settore per attirare maggiormente gli utenti, che traggono dal gioco online molteplici vantaggi.

Prima di tutto, giocare online è possibile in qualsiasi momento e ci si può collegare da qualunque dispositivo tecnologico, come smartphone, tablet o pc. Oltre a questo, c’è il vantaggio di poter pagare con modalità semplici ed immediate come, PostePay, PayPal o bonifico bancario.

L’aumento impressionante dei giocatori online ha, quindi, determinato lo sviluppo di tantissime piattaforme, app e siti di gioco. Grazie ai numerosi casinò online è stato possibile partecipare a dei veri e propri tornei virtuali di poker, oppure giocare a scala 40 e tanti altri giochi di carte, che come sappiamo, appassionano da sempre gli italiani.

Inoltre, alcuni di questi siti internet hanno messo a disposizione dei bonus scommesse di benvenuto, che gli utenti possono utilizzare al momento dell’iscrizione.

Ma anche se il gioco online è cresciuto notevolmente, è importante non sottovalutare le conseguenze di un blocco troppo lungo del gioco fisico.

Perché è stato importante far ripartire il gioco fisico?

Come abbiamo già anticipato, le attività fisiche legate al settore del gioco sono determinanti per l’economia del nostro paese: basti pensare che circa 5 miliardi di euro arrivano ogni anno nelle casse dello Stato grazie al giro d’affari che si muove intorno a questo settore.

Il gioco legale rappresenta dunque, oltre l’1% del PIL nazionale ed è necessario per risollevare le casse dello Stato, inoltre, c’è da dire che tantissimi imprenditori investono in questo settore e offrono lavoro a numerosi dipendenti. Oltre all’importanza economica, non bisogna sottovalutare anche l’aspetto legale. Con la chiusura prolungata dei centri scommesse e delle sale gioco infatti, si sono registrati notevoli aumenti del gioco illegale, che hanno favorito la criminalità organizzata.

Da alcuni dati infatti, è emerso che il blocco del gioco legale, ha determinato una crescita delle scommesse clandestine, che sono aumentate del 250% rispetto agli anni precedenti. Far ripartire il gioco legale, quindi, significa anche bloccare e combattere quello illegale.

Next Post

Talebani d'accordo alla visita della Merkel in Afghanistan

Il movimento militante talebano, che ha preso il controllo dell’Afghanistan a metà agosto, si dice “lieto della visita del cancelliere tedesco Angela Merkel“. Lo ha detto un portavoce dei talebani Zabihullah Mujahid in un’intervista al quotidiano tedesco Bild, pubblicata lunedì. Alla domanda del giornalista Paul Ronzheimer se i funzionari talebani […]
Talebani accordo alla visita della Merkel in Afghanistan