In Giappone scoperto metodo per non far invecchiare le cellule

redazione

Gli scienziati giapponesi hanno sviluppato un meccanismo che guarisce le vecchie cellule nel loro studio sui topi.

In Giappone scoperto metodo per non far invecchiare le cellule

Scienziati giapponesi hanno annunciato che, come risultato dei loro studi, il corpo ha sviluppato un metodo per la sopravvivenza delle cellule che invecchiano.

Il Prof. Makoto Nakanisi ha affermato che la base della nuova tecnologia è che il corpo si sbarazza delle vecchie cellule che non possono più dividersi ma possono portare a infiammazioni e invecchiamento.

Nella sua dichiarazione, Nakasini ha rivelato: “In altre parole, se queste cellule vengono rimosse, i processi infiammatori che causano possono essere fermati, in modo da ottenere un miglioramento significativo nei sintomi dell’invecchiamento” .

È stato stabilito che le cellule che invecchiano hanno bisogno dell’enzima GLS1, che aiuta le cellule a sopravvivere. Sarà possibile distruggere le cellule che causano l’infiammazione con l’aiuto dell’inibitore che frenerà questo enzima.

In quanto tale inibitore, si è deciso di utilizzare un farmaco antitumorale che è già stato sottoposto a studi clinici. Perché l’aumento delle cellule tumorali dipende anche dall’enzima GLS1. Gli scienziati hanno anche affermato che i test sui topi hanno avuto successo.

Nakai conferma che: “meno probabile da utilizzare in caso di effetti collaterali contro i cambiamenti legati all’età. Probabilmente è troppo presto per entrare in uso diffuso, ma questo dà grande speranza”.

Next Post

Bevande zuccherate, un bicchiere al giorno cosa comporta

Cheryl Anderson, epidemiologa della University of California San Diego School of Medicine, ha condiviso i dettagli del loro studio sulle donne che consumano almeno 1 bicchiere di bevande zuccherate al giorno. Nello studio è stato affermato che consumare o non consumare 1 bicchiere di bevanda zuccherata al giorno è una […]
Bevande zuccherate un bicchiere al giorno cosa comporta