Verdone e Albanese, la strana nuova coppiaDa giovedì 28 gennaio 2016 “L’abbiamo fatta grossa” con Verdone e Albanese uscirà in 850 sale italiane.

“L’abbiamo fatta grossa” non è solo un film ma anche l’inizio di una grande amicizia. Almeno è questo ciò che traspare dalle parole dei due protagonisti del film diretto dallo stesso Carlo Verdone e prodotto e distribuito dalla Filmauro di De Laurentiis.

Antonio Albanese dichiara a Verdone il suo amore con queste parole: “Bianco, rosso e Verdone l’ho visto la prima volta a 18 anni, non facevo ancora questo mestiere, alla prima proiezione mi sono sentito esaltato. Da allora l’avrò visto un’infinità di volte. Carlo è un maestro del carattere, noi non siamo imitatori cerchiamo di entrare dentro i personaggi e restituirli”.

Verdone non è da meno e conferma l’idillio affermando che: “Facendo questo film insieme siamo diventati molto amici, non capita spesso sul set. Abbiamo delle passioni comuni, la musica, l’arte, anche Antonio è un collezionista. Albanese è un attore fisico e quindi per questo film siamo andati nella direzione della fantasia, della favola”.

I due si erano già conosciuti sul set di Questioni di cuore dell’Archibugi. Si erano visti un solo giorno mentre “Carlo interpretava se stesso – spiega Albanese – ma già lì si capiva che avremmo funzionato insieme”.

Il film è un susseguirsi di gag che si svolgono in una Roma un po’ retrò. “Ho cercato di filmarla un po’ come nei film anni Cinquanta – dice Verdone – mostrando quartieri un po’ meno battuti dal cinema: Monteverde vecchio, il quartiere castrense che d’estate, svuotata dalle macchine, è bellissima, il Nomentano, Ostiense e soprattutto il pasoliniano Bar Tevere a Testaccio che non vedevo sul grande schermo dai tempi di Accattone”.

Poi pensando al futuro, Verdone già si rivede con Albanese: “Se il pubblico apprezzerà il film, abbiamo già una nuova traccia e fra un paio di anni potremmo tornare con un nuovo film”. Insomma, sembra proprio che sia nata non solo una bella amicizia, ma anche una nuova coppia del cinema italiano.