Windows XP resiste in Armenia!

Windows XP resiste in Armenia

Il sistema operativo Windows XP, risalente ormai a 20 anni fa, ha ancora un enorme zoccolo duro in un paese.

Nonostante la sua rispettabile età, la quota di XP tra le altre versioni di Windows è ancora notevole e in un punto questo sistema operativo è ancora più popolare degli attuali Windows 10 e Windows 11.

Secondo le stesse statistiche, a settembre 2021, la quota globale di Windows XP è dello 0,59%, davanti a Windows Vista (0,26%).

La quota di Windows 10 è del 79,84%. Tuttavia, c’è un paese in cui Windows XP è dominante, quasi due volte davanti a Windows 10 e lasciando l’ultima versione di Windows 11 molto indietro.

Windows XP resiste in Armenia
foto@Flickr

Dove è ancora utilizzato Windows XP?

Il paese dove l’ormai obsoleto Windows XP è maggiormente utilizzato, si è rivelato essere l’Armenia, che, sebbene situata nel sud-ovest dell’Asia, è percepita culturalmente e politicamente come parte dell’Europa. 

I dati mostrano che la quota di Windows XP in Armenia era del 53,5% alla fine di settembre, conferendo a questo sistema operativo la supremazia assoluta.

Al secondo posto in Armenia c’è Windows 10 con una quota del 32,8%, seguito da Windows 7 con l’11,97%. Gli altri tre posti sono occupati da Windows 8.1 (1,53%), Windows 8 (0,17%) e Windows Vista (0,03%). 

Il rilascio di Windows 11 in Armenia, a quanto pare, non è stato preso in considerazione.

Fonte: winfuture ,  statcounter