Bruce Springsteen, il ballo del Boss con la novantenneBruce Springsteen invita a ballare una novantenne ed è subito delirio anche in Rete.

Accade nel Minnesota durante il concerto che il grande Bruce sta tenendo a St. Paul. Non è inusuale che il Boss chiami qualcuno sul palco durante i suoi live.

Ormai per Springsteen è diventata un’abitudine quella di invitare qualcuno a ballare con lui sulle note del mitico brano “Dancing in the dark”.

La novità di St. Paul? Bruce questa volta ha voluto ballare con una “giovane” molto  intraprendente di 91 anni.

Jeannie Heintz, così si chiama la nonnina, sarà anche avanti con gli anni ma di sicuro è molto giovane nello spirito giacché era seduta in prima fila al concerto.

Il ballo di Bruce con Jeanne che mandato in visibilio il palazzetto, è diventato subito virale. Poi si scopre che la nonna sprint non è la prima volta che danza con Bruce su un palco sulle note della stessa canzone.

Infatti, 2009, aveva già provato questa emozione con Springsteen durante un altro live. Di rimando, bisogna dire che anche per il rocker non era la prima volta che ballava con una signora un po’ più matura.

Proprio quest’anno, il l 2 febbraio nel concerto che ha tenuto a Toronto, The Boss ha chiamato sul palco per un’altro ballo “appassionato”, una signora di 89 anni.

A St Paul, dopo la nonna è salita sul palco una bambina, non per ballare ovviamente, ma per suonare insieme a The Boss la chitarra.

Ricordiamo che Bruce Springsteen è atteso in Italia a luglio 2016: 3 e 5 allo stadio San Siro di Milano e il 16 al Circo Massimo di Roma.