Cervello e Matematica: Migliora grazie alla lettura

redazione

Leggere aiuta a tenere allenato il nostro cervello e migliora la nostra percezione di una materia, molto spesso ostica, come la matematica.

Cervello e Matematica Migliora grazie alla lettura

Alcune aree del nostro cervello sono specificamente attive quando eseguiamo azioni o compiti diversi. In uno studio condotto negli Stati Uniti, i ricercatori hanno recentemente fatto una scoperta sorprendente: le aree del cervello stimolate durante la lettura sono le stesse utilizzate durante diverse attività come la matematica.

I ricercatori dell’Università di Buffalo hanno recentemente provato il seguente esercizio: identificare i bambini con dislessia studiando come viene utilizzato il cervello durante la lettura. Condotto su 28 volontarie, lo studio ha permesso di identificare la dislessia con una precisione del 94% durante i primi test.

Matematica ed esercizi di lettura

Per andare oltre e confermare questi primi risultati, i ricercatori hanno deciso di condurre un altro esperimento attraverso la matematica, e più precisamente un compito di moltiplicazione mentale. In questo esercizio, l’obiettivo era misurare la connettività funzionale dei bambini: il modo in cui il cervello è virtualmente cablato da un momento all’altro. Pertanto, gli scienziati potrebbero osservare se durante la lettura e la matematica sono state utilizzate connessioni diverse.

Pubblicati sulla rivista Frontiers in Computational Neuroscience, i risultati dello studio mostrano che le connettività cerebrali utilizzate durante la lettura o le attività matematiche erano le stesse. Pertanto, questa ricerca ha permesso di identificare con una precisione del 94% durante ciascuno degli esercizi eseguiti sui partecipanti.

Chistopher McNorgan, assistente professore presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università di Buffalo e autore principale dello studio, ha dichiarato:

È diventato evidente che il cablaggio del cervello per la lettura era presente anche per la matematica. Questi risultati mostrano che il modo in cui il nostro cervello è cablato per la lettura influenza effettivamente il modo in cui il cervello lavora per la matematica. Ciò significa che le tue capacità di lettura influenzeranno il modo in cui affronti i problemi in altre aree e ci aiuteranno a comprendere meglio i bambini con difficoltà di apprendimento in lettura e matematica“.

Next Post

Elettricità è utile per far guarire prima le ferite

L’elettricità sarebbe utile per stimolare e guarire prima dalle ferite. La ricerca pubblicata sul sito web di The Engineer ha mostrato che le ferite potrebbero guarire più velocemente stimolando l’ossigeno nel sangue e i globuli bianchi nell’area della ferita. Elettricità davvero può aiutare a guarire prima dalle ferite Il team […]
elettricita utile per far guarire prima le ferite