Il principe William mette a nudo la sua anima

Nasce il documentario per i 40 anni della charity dei reali d’Inghilterra.

Il beneamato successore al trono il principe William, seguito da tutto il popolo britannico dai sui inizi fino alla celebrazione di una favola sposandosi con la sua attuale moglie Kate , ha rilasciato un’intervista in coppia insieme allo scapestrato fratello Harry;

il documentario in questione è stato realizzato dalla tv inglese per celebrare i 40 anni di The Prince’s Trust, charity fondata dal padre Charles. I fratelli d’Inghilterra si emozionano parlando della madre, e William dichiara che la perdita appena adolescente lo ha aiutato a dare valore alle piccole cose. William afferma che da quando è diventato padre il suo modo di vedere il mondo è molto cambiato:

«Ti rendi conto di quanto sia preziosa la vita e metti tutto in prospettiva.. Sono molto più emotivo di prima, stranamente»; «Prima non mi preoccupavo troppo delle cose -aggiunge- mentre ora mi coinvolgono fino alle lacrime anche cose piccole… mi colpiscono molto di più cose che accadono nel mondo… perché penso come un padre».

Alla domanda su quale sia la sua paura più grande Il principe d’Inghilterra risponde: «Non essere vicino a loro per vederli crescere». L’intervista in versione integrale andrà in onda in settimana come parte del documentario.