Netflix propone contenuti offline per schede micro SD

redazione

Netflix propone contenuti offline per schede micro SD

Netflix propone contenuti offline per schede micro SD.

Era ora che Netflix decidesse una cosa del genere. Se ne parlava in rete, ma anche nelle chiacchierate di persona fra i vari utenti.

L’attesa ormai durava da qualche tempo, e quasi si era persa la speranza. Ma alla fine Netflix si è mossa, e ha deciso di introdurre il supporto alla modalità offline.

In questa maniera gli utenti possono fare diverse cose, fra cui scaricare film, show, episodi di serie Tv e altro, portandoseli con sé in movimento o in viaggio, o ad esempio semplicemente dove c’è una connessione internet incerta o addirittura assente. Tutto ciò adesso si può fare per mezzo del salvataggio dei dati su schede microSD.

A consentire questa nuova funzionalità è stato l’aggiornamento 4.13 dell’applicazione ufficiale Android.

Per adesso il rollout dell’update è ancora in fase di svolgimento, ma quegli utenti che non hanno intenzione di aspettare, possono ugualmente operare il download e installare manualmente il file APK.

Con questa novità importante Netflix aggiunge una funzione di rilievo. Infatti, diversi smartphone e tablet non hanno memoria sufficiente per ospitare file importanti come quelli video.

Utilizzare lo slot apposito per ampliare la capacità di memoria è il vero goal, in questi casi.

Next Post

Arisa canta ai funerali di una coppia delle vittime di Rigopiano

Nei giorni scorsi è apparso in rete un video, diventato subito virale, nel quale una delle coppie che ha trovato la morte nella tragedia dell’Hotel Rigopiano, era in macchina e cantava a squarciagola la canzone di Arisa “L’amore della mia vita”. La coppia erano Luciano Caporeale e sua moglie Silvana […]
Arisa canta ai funerali di una coppia delle vittime di Rigopiano