Rivoluzione schede Sim, Samsung crea la eSim

Rivoluzione schede Sim, Samsung crea la eSimRivoluzione nelle schede Sim, perché Samsung si è inventato la eSim.

La eSim sarà utilizzata in prima battuta sulla nuova versione dello smartwatch Gear s2. Fra non molto dimenticheremo le vecchie schede dal chip dorato, a favore di un sistema tutto nuovo integrato nel device.

Lo smartwatch Gear s2 sarà equipaggiato con la eSim già dal mese di marzo.

Tutto ciò grazie anche all’accordo raggiunto all’interno del Gsma, l’associazione degli operatori di telefonia mobile, la quale ha ufficialmente annunciato le caratteristiche delle eSim non solo per smartwatch, ma anche per tablet e smartphone.

Il tutto sarà visibile al prossimo Mobile World Congress di Barcellona, che comincerà lunedì prossimo.

La novità è evidente, perché prima bisognava necessariamente cambiare, insieme all’operatore, anche la scheda. Adesso, con la stessa eSim, è sufficiente, per cambiare operatore e offerta, digitare sullo schermo.

Il che consente di cambiare, all’occorrenza, anche il piano tariffario, scegliendo il più conveniente. La eSim ha dimensioni estremamente ridotte, tanto che, per l’appunto, è stato agevole integrarla direttamente in uno Smartwatch.

Per quello che riguarda invece gli smartphone, le schede standard arriveranno sul mercato non prima di giugno. Basta avere un po’ di pazienza.

Eleonora Gitto

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online.