Salgono a 46 le vittime delle inondazioni negli Stati Uniti

redazione

Il bilancio delle vittime delle inondazioni sulla costa orientale degli Stati Uniti è salito a 46 persone, ma si stima che questo numero potrebbe salire. La maggior parte delle vittime sono conducenti intrappolati nei loro veicoli durante le inondazioni. A New York e nei dintorni, le squadre di soccorso nel New Jersey e in Pennsylvania continuano a cercare di individuare e salvare i residenti le cui case sono state allagate o le persone le cui case sono state danneggiate dai tornado che hanno colpito la zona.

Salgono a 46 le vittime delle inondazioni negli Stati Uniti

Quattro donne, tre uomini e un bambino di due anni sono stati uccisi in diversi incidenti in città, ha detto la polizia. Tutti e otto vivevano nel Queens e sono morti negli scantinati delle case residenziali, secondo il commissario di polizia di New York.

Il sindaco di New York Bill de Bellasio ha annunciato ieri sera che il bilancio delle vittime nella zona è salito a 13. “Ci imbattiamo in immagini inconcepibili e dolorose”, ha detto. “È una grave perdita per la nostra città“. La NBC ha riferito ieri pomeriggio che altri tre morti sono avvenuti nello stesso quartiere di New York dove è stato trovato un bambino e altri due morti.

Nel New Jersey, 23 persone sono state uccise, tra cui quattro residenti che vivevano in un complesso di edilizia popolare allagato nella città di Elizabeth. Tre dei quattro residenti erano membri della famiglia – di età compresa tra 72, 71 e 38 anni – e il quarto era il loro vicino di 33 anni.

I residenti di New York City hanno già visto e sperimentato fenomeni naturali insoliti, ma i panorami di ieri in città sono stati straordinari anche per loro. In un breve lasso di tempo è caduta una forte pioggia, che ha portato le autorità a dichiarare lo stato di emergenza, e alcuni hanno persino descritto i luoghi come “storici”.

Tra le 20:51 di sera e le 21:51, l’ora più piovosa della sua storia è stata registrata a Central Park: 80 mm di precipitazioni. Le autorità hanno riferito che in sole 3 ore sono caduti 132 mm di pioggia e previsioni N12 La città è il motivo il sistema di drenaggio è crollato in questo modo e sono stati fatti molti danni.

Next Post

I fumatori hanno maggiori possibilità di contrarre il coronavirus

Secondo recenti studi le prove indicano fortemente che i fumatori hanno maggiori probabilità di contrarre e soffrire di malattia da Covid-19 fino al 50%, secondo quanto affermato in un’intervista al Dr. Hebe Judeh, funzionario dell’Unità antifumo dell’Organizzazione mondiale della sanità. Il dottor Joudeh ha spiegato che ciò significa che i […]
I fumatori hanno maggiori possibilita di contrarre il coronavirus