Smettere di invecchiare con l’ormone della crescita?

Smettere di invecchiare con ormone della crescita

L’invecchiamento e il deterioramento del corpo fanno parte della vita. Gli scienziati hanno correlato i segni dell’invecchiamento con la perdita dell’ormone della crescita umano nel corpo.

È stato fatto molto lavoro per isolare il controllo di quasi tutti gli effetti dell’invecchiamento. L’obiettivo è ottenere effetti che sembrano fermare e persino invertire l’invecchiamento stimolando la secrezione di HGH del corpo.

L’ormone della crescita umano è la sostanza naturale della ghiandola pituitaria umana che svolge un ruolo chiave nella funzione giovane e attiva del corpo, del cervello e degli organi sessuali.

Una volta che perdi HGH, invecchi… e i segni dell’invecchiamento si manifestano chiaramente sul viso e sul corpo.

In passato, dopo i 25 anni, il tuo HGH iniziava a diminuire. Entro la mezza età e oltre non avresti quasi nessun HGH, Passeresti da un massimo di 600 µg all’età di 25 anni a 90 µg o meno all’età di 60 anni.

Il motivo per cui questo è così preoccupante è che più bassi sono i livelli di HGH, più sei colpito dagli eventi che associamo all’invecchiamento: aumento di peso, perdita di interesse per il sesso, rilassamento cutaneo e muscolare, pelle rugosa priva di tono e consistenza, perdita di memoria, insonnia, ossa fragili ecc.

Gli scienziati conoscono da molto tempo l’ormone della crescita umano (HGH). Hanno studiato l’HGH per quasi 60 anni e hanno scoperto che esiste un legame diretto tra la diminuzione dei livelli di HGH e gli effetti indesiderati dell’invecchiamento.

Ma in presenza di alti livelli di HGH, il corpo, la mente e i livelli di energia rimangono come quelli di un adolescente. Il problema è che le molecole di HGH sono molto grandi e non possono essere assorbite nel flusso sanguigno dal tratto digestivo, cioè non puoi semplicemente ingoiare HGH e aspettarti che funzioni.

La ricerca ha già dimostrato che l’HGH può essere reimmesso nel flusso sanguigno tramite iniezione.

È stata sviluppata una formula di rilascio di HGH per sostituire le iniezioni di HGH del donatore e stimolare il proprio corpo a produrne effettivamente di più.

La nuova formula è una semplice compressa solubile una volta al giorno che mira a ripristinare i livelli giovanili di HGH: niente iniezioni, niente visite mediche, niente monitoraggio doloroso del sangue, niente effetti collaterali spiacevoli, secondo gli studiosi.

Molte persone iniziano a toccare il fondo con i livelli di HGH quando hanno solo 40 anni e si è scoperto che l’HGH in realtà previene l’invecchiamento biologico.