Solo 4.800 euro per una Fiat Punto

Eleonora Gitto

Solo 4.800 euro per una Fiat PuntoSolo 4.800 euro per una Fiat Punto, ma sarà vero?

Andiamo a vedere un po’ nello specifico di che si tratta, giacché di pubblicità ingannevole ne leggiamo tanta. Si tratta in verità di una super offerta, ma a determinate condizioni ovviamente.

Non pensate quindi che andate dal concessionario, pagate 4.800 euro, e la cosa finisce là. La Punto, che ora è pubblicizzata attraverso uno spot che chiama in causa il vecchio caro Ufo Robot, parla di questa ultra-fotonica offerta.

Si tratta di anticipare il 50% del prezzo dell’auto. Successivamente, chi desidera tenere l’auto, dopo due anni dovrà sborsare l’ulteriore 50%, pari ad altri 4.800 euro. Quindi, o la restituisci o paghi l’altra metà. Una compravendita a metà, quindi.

Stiamo comunque parlando della Fiat Punto 1.2 da 69Cv Euro 6. Questo tipo di vettura può viaggiare anche con il blocco del traffico, come ormai avviene sempre più spesso nelle grandi città.

Si tratta di capire se questa ultraofferta, possa garantire sufficientemente il compratore. In fin dei conti, chi compra una macchina a 4.800 euro, sapendo che entro un paio di anni deve restituirla? Probabilmente mia nonna no.

Next Post

Borsa di Milano in netto calo, -3%, e non va meglio in Europa

Borsa di Milano, in netto calo, -3%, e non va meglio in Europa. Piazza Affari chiude con un meno molto consistente, con l’indice Mib a 17.109, in netto regresso. Anche gli altri listini europei sono andati male, penalizzati soprattutto da banche e auto. Giornata quindi pesante, e Milano, come succede […]
Borsa di Milano in netto calo, -3%, e non va meglio in Europa