Spagna: I contagi nuovamente ad alto rischio

redazione

Da giovedì 1 aprile il numero di infezioni da coronavirus in Spagna ha superato 150 ogni 100.000. residenti. Il ministero della Sanità di Madrid ha affermato che il Paese è ancora una volta in zona di “epidemia ad alto rischio“.

Spagna I contagi nuovamente ad alto rischio
foto@Wikimedia

Le autorità del ministero della Salute spagnolo hanno confermato giovedì in una dichiarazione che durante l’ultimo giorno c’è stato un aumento significativo del tasso di incidenza del Covid-19 in quasi tutte le regioni. Il numero di infezioni è aumentato di oltre 7.000 tra mercoledì e giovedì.

In totale, 3,29 milioni di persone sono infette in Spagna. Il 1° aprile è stata confermata la morte di altre 82 persone, il che significa che il numero totale di vittime ha superato la soglia di 75,5 mila.

Secondo l’annuncio del ministero della salute, giovedì sera quasi 2,8 milioni di persone sono state vaccinate con due dosi del vaccino Covid-19. In totale, per la vaccinazione sono state utilizzate 8,3 milioni di dosi, ovvero l’86% tutto già consegnato finora in Spagna.

Durante la Settimana Santa, l’area metropolitana di Madrid è nei primi posti in termini di vaccinazioni effettuate in Spagna. Mercoledì, quasi 35.000 sono stati vaccinati, finora un numero record per l’intero paese.

Si ricorda che i cittadini spagnoli sono limitati a muoversi nel paese, mentre i turisti stranieri possono entrare. Nonostante le critiche dell’Unione Europea e dei cittadini, il governo spagnolo ha annunciato che non cambierà la decisione di consentire ai turisti stranieri di venire durante la Pasqua.

Il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez ha affermato che ogni paese ha le proprie misure di controllo delle pandemie, in linea anche con le direttive dell’UE. In particolare, si tratta di restrizioni che vietano agli spagnoli di spostarsi tra le regioni autonome.

Next Post

Mistero: 430mila anni fa esplosione in Antartide

Gli scienziati hanno trovato prove che 430.000 anni fa ci fu un’esplosione di meteoriti sull’Antartide. Le sue particelle sono state trovate nel ghiaccio in cima al monte Walnumfjellet. I risultati degli scienziati dell’Università del Kent nel Regno Unito sono descritti nella rivista scientifica Science Advances. Hanno esaminato 17 frammenti di […]
Mistero 430mila anni fa esplosione in Antartide