Unioni Civili, per M5S il testo del ddl è incostituzionale
Unioni Civili, per M5S il testo del ddl è incostituzionale

Unioni Civili, per M5S il testo del ddl è incostituzionalePer M5S, il Movimento 5 Stelle, il testo sulle Unioni Civili è incostituzionale.

E’ stato il deputato Bonafede a suggerire ulteriori modifiche al testo.

Nei giorni scorsi Gay.it ha paventato la possibilità che il Ddl Cirinnà potesse di nuovo impantanarsi in aula proprio a causa di questi movimenti ostruzionistici praticati da vari deputati.

Se prima si pensava che la legge potesse vedere la luce definitivamente in aprile, ora i più pensano che ci sia bisogno almeno di una altro mese.

Nei giorni scorsi è stata la Commissione Giustizia della Camera a procedere molto lentamente nei propri lavori, con una serie infinita di audizioni delle quali forse non c’era bisogno.

E adesso ci mancava pure il Movimento Cinque Stelle che, in una riunione congiunta fatta fra deputati e senatori, ha evidenziato la necessità di presentare emendamenti al testo.

Ma a volte si ha l’impressione, sempre più netta, che l’obiettivo del Movimento non sia quello di arrivare a una legge giusta, ma molto più prosaicamente quello di mettere i bastoni fra le ruote, se non di più, al Premier Renzi.

Operazione che, almeno per il momento, non sembra però stia riscuotendo molto successo. Vedremo a maggio quello che succede.

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online. Presidente presso Comunicazione e Territori scarl

You May Also Like

Reato di clandestinità, Prefetto Pansa: intasa le Procure, va rivisto

Per il Prefetto Alessandro Pansa, capo della Polizia, il reato di clandestinità…

16 anni con pistola in cinta girava per le strade

Torre Annunziata nei vicoli del paese si aggirava un sedicenne armato. Come…

Pistoia, niente scuola per bimbo non vaccinato

A Pistoia un bimbo non vaccinato non viene ammesso a scuola Chissà…