Archimede Solar Car 1.0, la prima auto da corsa a energia solare è nata in SiciliaArchimede Sola Car 1.0, la prima auto da corsa a energia solare, è nata in Sicilia.

C’è poco da fare, se vogliamo inventarci una macchina davvero innovativa possiamo fare affidamento intanto sulla nostra stella, il sole. Il sole è una fonte che si esaurirà fra qualche miliardo di anni e la sua energia è gratis. Perché non sfruttarla?

E in generale, al sud, l’apporto del sole non manca quasi mai. Allora perché non inventarci l’avveniristica Archimede Solar Car 1.0? Una vettura lunga quattro metri e mezzo, ricoperta da celle solari che la rendono sufficientemente brutta, al punto da far pensare che funziona davvero.

Il progetto è un parto coordinato fra Onlus, università e aziende private sicule, finalizzato alla mobilità sostenibile e alla riduzione delle emissioni nocive.

Il prototipo della vettura, a bassissimo impatto inquinante e altrettanto basso impatto economico, è stato presentato all’Università di Catania.

Il Professor Lanzafame, dell’Università di Catania, ha dichiarato in proposito: “La vettura è un vero e proprio laboratorio viaggiante su ruote”.

“Il progetto è la prova che è possibile soddisfare il desiderio di mobilità ecologica in ambito urbano attraverso la conversione fotovoltaica on board dell’energia elettrica necessaria per la trazione del veicolo che raggiunge anche un’autonomia illimitata attraverso l’innovativa frenata recuperativa”.

Dal canto suo, il Sindaco di Catania, Enzo Bianco, non ha nascosto la propria soddisfazione: Siamo orgogliosi del prototipo realizzato dai nostri ingegneri catanesi”.