Colpita 6 volte nella strage al Bataclan esce dal coma
Colpita 6 volte nella strage al Bataclan esce dal coma

Colpita 6 volte nella strage al Bataclan esce dal coma

Dalla tragedia degli attentati di Parigi, una storia con lieto fine avvenuta al Bataclan.

Si chiama Laura Croix ma è stata ribattezzata dal popolo del web “Il miracolo del Bataclan”; una storia che ha un epilogo felice quella di Laura, che fa parte delle band “The Traps” ed era presente durante la strage al Bataclan del 13 novembre scorso; la giovane cantante era stata colpita sei volte dai terroristi all’addome e al petto e aveva riportato gravissime ferite.

Dopo essere trasportato in ospedale, la ragazza ha dovuto subire diverse operazioni tra cui una tracheotomia; Laura è rimasta in coma per tutto questo tempo ma oggi si è risvegliata ed è anche tornata a parlare. Un vero e proprio miracolo annunciato dagli altri membri della band sulla pagina Facebook:

Ciao a tutti, Laura è ancora in terapia intensiva, ma ha iniziato a parlare. È stanca e ha bisogno di molto riposo. Siete stati numerosi a chiederci come aiutarla. Al di là delle spese che sosterrà lo Stato, ci saranno da pagare protesi e trattamenti vari. Quando sapremo come utilizzare i fondi, avvieremo una raccolta sulla pagina del gruppo. Grazie ancora per il vostro sostegno“.

La giovane trentunenne avrà ora bisogno di ulteriori cure e dovrà riprendersi dai traumi subiti.

I contenuti scritti da più autori contemporaneamente vengono pubblicati su Italiaglobale a firma della redazione.

You May Also Like

Grillo, l’infelice battuta sul sindaco di Londra Sadiq Khan

Grillo se ne esce con una battutaccia di pessimo gusto sul nuovo…

Mosca, su Aleppo intensi bombardamenti dell’Isis

Secondo Mosca sono in corso intensi bombardamenti dell’Isis su Aleppo, in Siria.…

Ancora due missili lanciati dalla Corea del Nord

Ancora due missili lanciati dalla Corea del Nord. Stamattina la Corea del…