Daniele Silvestri svela: “Acrobati” la cosa più bella che ho fattoIl 26 febbraio 2016 esce “Acrobati”, il nuovo album di Daniele Silvestri.

A rivelare il titolo dell’album sul Web è stato lo stesso Silvestri: “Sono 22 anni che faccio dischi, ma sono più emozionato che mai. Lo dico solo a voi, e poi magari lo negherò…ma credo sia la cosa più bella che ho fatto. Non vedo l’ora di farvelo sentire. Per adesso – però – posso almeno farvelo vedere!“.

All’album Acrobati, che arriva a cinque anni da S.C.O.T.C.H e dopo il successo de “Il padrone della festa”, il progetto che ha visto Silvestri protagonista assieme a Max Gazzè e Niccolò Fabi, hanno collaborato circa quindici musicisti.

Fra questi Caparezza che insieme con Silvestri ha firmato La guerra del sale. E poi ancora Diodato, Dellera, i Funky Pushertz, Diego Mancino e tanti altri artisti d’eccezione. Ad anticipare l’uscita dell’album, il brano Quali alibi che ha ricevuto un’ottima accoglienza dal pubblico.

Non a caso Quali alibi è entrato subito nelle playlist dei maggiori network radiofonici e il videoclip ha fatto registrare migliaia di visualizzazioni in poche ore.

Subito dopo l’uscita del disco , ci sarà il primo tour teatrale della carriera di Daniele Silvestri, che toccherà tutte le regioni italiane.

La prima tappa ci sarà proprio il 27 a Foligno, e quasi a sottolineare la grande attesa per il ritorno sul palcoscenico dell’artista, dai botteghini fanno sapere che si registra il già il sold-out.

Da oggi però, su Ticketone, sono disponibili in prevendita biglietti per la tappa di Roma, 7-8-9 aprile all’Auditorium della Conciliazione, e di Milano, 2-3 aprile al Teatro degli Arcimboldi, 2-3 aprile.