Fischer in visita a Bolzano

Fischer in visita a BolzanoIl Presidente austriaco Fischer visita la città di Bolzano.

Karl Heinz Fischer è arrivato a Bolzano, ed è stato accolto dal governatore Arno Kompatscher, nonché dal Sindaco della città Renzo Caramaschi.

Il Presidente si è detto felice per la soluzione del problema dei migranti al Brennero, frutto dell’ottima collaborazione fra Austria e Italia.

Su Mattarella, Fischer ha sottolineato: “E’ un ottimo conoscitore della questione altoatesina, ed è un interlocutore privilegiato per Bolzano. Dal canto suo, il governatore Kompatscher ha ringraziato Fischer e l’Austria per la funzione svolta a tutela della minoranza sudtirolese”.

Arrivando a Bolzano, il Presidente austriaco è stato inoltre accolto da un drappello di Schutzen, a ricordo delle truppe tirolesi che si batterono contro l’espansionismo napoleonico.

Gli Schutzen hanno reso gli onori militari con spari a ripetizione, fortunatamente a salve.

Tutto bene, Madama la Marchesa? La questione dei controlli al Brennero sta, in effetti, evolvendo positivamente con l’azione congiunta di Austriaci e Italiani, tuttavia, nel frattempo, la famosa barriera che non doveva essere costruita, l’Austria alla fine l’ha costruita, eccome.

Per rafforzare i rapporti e per quieto vivere, sarebbe bene che ora la tirasse giù: la ciliegina sulla torta sarebbe questa.

Eleonora Gitto

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online.