Follonica, bimbo morto schiacciato da un letto

Doveva essere una settimana di relax e di riposo, per staccare la spina e prepararsi al nuovo anno, ma per una famiglia di Follonica si è trasformata in una tragedia immane, a dimostrazione di come, quando di tratta di bambini, basta un attimo di distrazione per ritrovarsi a piangere una giovanissima vita spezzata.

La morte è avvenuta nella giornata di ieri ma la disgrazia è avvenuta la scorsa settimana: Alessandro, bimbo di 8 anni, è stato vittima di un incidente domestico nella sua casa in provincia di Grosseto.

Sette giorni fa  la rete del letto gli era caduta in testa: la madre lo aveva trovato diversi minuti dopo l’incidente privo di sensi e aveva allertato immediatamente i soccorsi.

Secondo le ricostruzioni, Alessandro si trovava sotto il letto della sua camera, forse per raccogliere qualcosa che aveva perso. La rete, probabilmente a causa di un perno ceduto, non avrebbe retto e, con il peso del materasso, è caduta in testa al piccolo.

Trasportato presso l’ospedale pediatrico Meyer di Firenze e nonostante gli sforzi dei medici per salvargli la vita, per il bimbo non c’è stato nulla da fare. 

You May Also Like

Unioni civili il Pd ha le idee bene in mente

Linea chiara del Pd per la questione unioni civili. La linea del…

Whistleblowing, le spiate sui colleghi di lavoro protette dalla legge

Le spiate sui colleghi di lavoro, il cosiddetto whistleblowing, verranno protette dalla…

Renzi, i furbetti del cartellino saranno stangati

Per il Premier Matteo Renzi i furbetti del cartellino saranno stangati. Ormai…