Frascati Scienza, di scena le bufale scientifiche
Frascati Scienza, di scena le bufale scientifiche

Frascati Scienza, di scena le bufale scientificheA Frascati Scienza vanno in scena “Pillole di Scienza”, ossia le bufale scientifiche.

Alla famosa manifestazione Frascati Scienza quest’anno un coro numerosissimo di scienziati, circa 3.000, otto istituti di ricerca, tre università, hanno creato alcuni video simpaticissimi che si chiamano Pillole di Scienza.

Nei video si mettono alla berlina tutte quelle notizie false, approssimative, antiscientifiche che ci pervadono quotidianamente.

Insomma, le vere e proprie bufale che leggiamo quotidianamente sul web, e che, purtroppo, a volte leggiamo pure sulla carta stampata e in televisione.

Per quel che riguarda quest’ultima, c’è la ben nota televisione spazzatura che ci propone programmi inattendibili con pretesi fondamenti scientifici.

E purtroppo anche le televisioni maggiori non sono esenti da questi fenomeni di bassissimo profilo, come quando ad esempio i telegiornali puntualmente, ogni anno, ripropongono lo scioglimento del sangue di San Gennaro come evento inspiegabile o addirittura miracoloso.

Come ci si difende da queste baggianate, da queste prese in giro, per non dire di peggio? Per gli scienziati di Frascati Scienza, la risposta è in realtà abbastanza semplice: bisogna affidarsi a chi la scienza la fa veramente, a chi è veramente autorevole e parla con cognizione di causa. A chi si confronta con istituzioni riconosciute.

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online. Presidente presso Comunicazione e Territori scarl

You May Also Like

Il bosone Madala e l’interazione con la materia oscura

La scoperta: il bosone Madala e l’interazione con la materia oscura. Oltre…

Pneumatici invernali, dal 15 aprile decade l’obbligo

Niente più obbligo di circolazione con pneumatici invernali dal 15 aprile. E…

Google realizza uno smartphone col suo marchio

Secondo il quotidiano Telegraph, il colosso tecnologico Google sta realizzando un nuovo…