Gasparri non conosce Jim Morrison e se ne vanta, il Web insorge

Gasparri non conosce Jim Morrison, il Web insorgeMaurizio Gasparri, vittima di uno scherzo, scambia il Jim Morrison per un rapinatore slavo.

E così il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri cade nel tranello che gli ha teso il gruppo Facebook “Vergogna Finiamola Fate Girare” noto per sottolineare ironicamente i post populisti, razzisti e demagogici che girano sui social.

Uno del gruppo ha pensato bene di inviare a Gasparri su Twitter un fotomontaggio del leader del mitico gruppo The Doors, Jim Morrison. Sulla foto, presa da Wikipedia, di quello che al mondo è noto come uno dei più grandi cantanti rock della storia, il fantasioso utente ha scritto: “Questo è Goran Hadzic, ha commesso più di 50 rapine nel nordest ma ogni volta che viene preso poi è rilasciato. Basta!! Mandiamolo via!! Renzi a casa!!”.

Poi l’utente, probabilmente certo della “ignoranza” del senatore, gli chiede: “che ne pensi di questo ennesimo scandalo italiano”. Gasparri, che non perde occasione di attaccare il governo e gli immigrati, risponde: “Una vergogna!”.

Poi, non si sa come capisce che è una bufala e chiede all’utente che probabilmente si stava sganasciando dalle risate: “Ti hanno già ricoverato?”. Nel frattempo, però, la gaffe del senatore era già diventata virale.

Così il buon Gasparri si è ritrovato immediatamente seppellito da una pioggia di commenti, diciamo così, poco lusinghieri. Il senatore ci ha provato a difendersi ma non ha fatto altro che peggiorare le cose. “Conosco Platone, Hegel, Beethoven, di questa ‘star’ occupatevi voi!” ha tuonato.

Di “questa star”? Morrison non è stata una semplice “star” ma una delle icone della rivoluzione culturale degli anni Sessanta.

Non possiamo fare a meno di ritornare con la mente a Berlusconi quando nel 2011 in un battibecco a Porta a Porta con Bertinotti, disse che gli avrebbe fatto piacere andare da “papà Cervi” per conoscerlo e rendergli omaggio.

Ma tant’è! La “cultura” questa sconosciuta, almeno dalle parti di FI. Meno male che in Rete non si incontrano solo Gasparri, Salvini, Bossi, Berlusconi e, perché no, i vari Renzi.

Il Web pullula anche di intelligenza e di ironia, come quella sfoggiata da un utente che ha così commentato la gaffe del rappresentante di FI: “Gasparri Pdl ha ragione, basta far entrare delinquenti stranieri: chiudiamo #TheDoors!”.

You May Also Like

Fabiola Gianotti, la fisica italiana nuovo direttore del Cern

Il laboratorio di fisica delle particelle sarà diretto da Fabiola Gianotti. Il…

Meteore delle Leonidi, le stelle cadenti di novembre

Meteore delle Leonidi, a novembre non lasciamoci sfuggire la spettacolare pioggia di stelle…