Isis, strage a Baghdad: quaranta morti durante tre attacchi
Isis, strage a Baghdad quaranta morti in tre attacchi

Isis, strage a Baghdad quaranta morti in tre attacchiTerrore a Baghdad, quaranta morti in tre attacchi terroristici condotti dall’Isis.

L’analogia con Parigi è impressionante. Ben tre attacchi coordinati e decine di morti, in una strategia che non vuole colpire di certo solo l’Europa. Anzi, una gran parte di vittime sono concentrate in Iraq, in Siria e altri Paesi del Medioriente.

Stavolta è stato preso di mira prima un affollato centro commerciale della capitale irachena, poi un famoso caffè, e poi un’altra affollata via di Baghdad. Le zone prese di mira sembra siano tutte a maggioranza sciita.

Gli attacchi sono stati condotti nel tardo pomeriggio, cioè nei momenti in cui la gente esce di casa per andare a fare compere. Gli attentatori sparavano raffiche di mitra all’impazzata seminando morte, feriti e panico.

E, per quanto riguarda i feriti, sembra che al momento siano più di una cinquantina. La situazione in Iraq è particolarmente grave.

Qui le milizie governative non riescono a prendere il controllo di vaste zone del Paese controllate dall’Isis. Per alcuni versi la situazione è analoga a quella siriana, dove regnano grande confusione e incertezza.

E intanto la lotta fra Sunniti e Sciiti si fa sempre più cruenta. Le prime vittime del fondamentalismo islamico nel mondo sono proprio gli stessi Musulmani.

You May Also Like

Mar della Cina, navi Usa navigano presso isole contese

Nel Mar della Cina meridionale navi Usa navigano presso isole contese. Si…

Donald Trump Vs la giornalista Megyn Kelly

Il miliardario Donald Trump contro la famosa giornalista Megyn Kelly. Il candidato…

Washington, Hillary Clinton stravince su Sanders

A Washington Hillary Clinton stravince su Bernie Sanders con il 78,8% contro…