Lecce e i tanti riconoscimenti ricevuti

Lecce e i tanti riconoscimenti ricevuti

L’Italia è la meta di viaggio ideale per chi ama vivere la natura, per chi ama la buona cucina, la storia, l’arte e le città ricche di cultura. La nostra Penisola offre davvero molto ai turisti: paesaggi mozzafiato, coste da scoprire in moto o in auto, musei ed opere d’arte, bellissimi borghi medievali, montagne affascinanti. Il tutto accompagnato da percorsi enogastronomici di grande qualità.
Se siete alla ricerca della città ideale da visitare in Italia, se amate il divertimento, il mare, l’arte e la cultura, allora la vostra meta ideale ha un solo nome: Lecce.

Riconosciuta come la “capitale dell’arte barocca”, Lecce ha ottenuto nel corso degli anni una serie di riconoscimenti che la pongono nel novero delle città più affascinanti del mondo, per la cultura, per i monumenti, per l’enogastronomia ma anche per le sue strutture ricettive adatte a tutte le esigenze.

 Anche Lonely Planet, la guida di viaggio più apprezzata e conosciuta in tutto il mondo, parla di Lecce come di “una delle metropoli più belle del mondo”. Inoltre, una recente classifica stilata da Skyscanner ed Airbnb annovera Lecce nella classifica delle cinque città italiane più belle da visitare. E non è finita qui perché la “perla del Sud” ha ottenuto un altro importante riconoscimento: il portale turistico nazionale “Virgilio Viaggi” ha definito Piazza Duomo come “una delle più belle piazze italiane”, ma anche su Tripadvisor  è stata nominata nella classifica con i Bed And Breakfast nel centro storico (link a http://www.nelsalento.com/bed-and-breakfast/comune-35-lecce.html)  piu caratteristici.

Ma non poteva essere altrimenti poiché Lecce può essere considerata la capitale del “barocco medievale” che racchiude in sé chiese, monumenti, teatri, elementi architettonici ed urbanistici affascinanti.

Piazza Sant’Oronzo, il Palazzo del Sedile, la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, lo splendido Anfiteatro Romano, Piazza Duomo, la Colonna di Sant’Oronzo sono alcune tra le bellezze architettoniche imperdibili per coloro che decidono di visitare Lecce.

 Impossibile non citare la Basilica di Santa Croce, simbolo indiscusso dell’arte barocca, con le sue colonne a fusto liscio che si ergono fino al cielo. Sono migliaia i turisti che, ogni anno, si lasciano affascinare dalle bellezze che la città di Lecce offre. Ricordiamo le Due Torri che sovrastano la città e, ancora, lo splendido Teatro Romano accanto al quale si erge il Museo archeologico.

 E Lecce è la meta ideale per i turisti che amano il divertimento: la città è pulsante di vita, ricca di locali glamour in cui sedersi per sorseggiare un ottimo bicchiere di vino. E quando si cita Lecce non si può fare a meno di parlare della Notte della Taranta (link a http://www.lanottedellataranta.it/) , uno degli eventi musicali più attesi.

Lasciatevi trasportare dal ritmo della Pizzica e dalla frenesia del ballo, toccate con mano le tradizioni della città e del Salento: impiegherete un solo attimo per innamorarvi di questa Terra ricca e vivace.
Divertitevi a passeggiare nelle strade dello shop

ping e lasciatevi affascinare dalle numerose botteghe artigianali. A Lecce sono molto attivi gli artigiani che lavorano la cartapesta realizzando statuette religiose e bellissimi giocattoli per bambini. Molto fiorente è anche la produzione di oggetti in terracotta, in ferro battuto e in rame.

Infine, quando si parla di Lecce non si può non citare la superba costa del Salento, con il suo mare e le sue spiagge incontaminate. OtrantoSanta Cesarea Terme, Castro, Santa Maria al Bagno, Porto Cesareo e Santa Caterina sono alcune tra le più affascinanti località marine da visitare a pochi chilometri dalla città.

redazione

I contenuti pubblicati dalla redazione di Italiaglobale.