Max Gazzè, il Maximilian Tour fa sold out al Concordia di VenariaGrande successo per il tour torinese di Max Gazzè che al Concordia di Venaria registra il sold out per due sere consecutive: 11 e 12 febbraio.

Max Gazzè, in tournè senza i suoi amici Daniele Silvestri e Niccolò Fabi, con il suo continua a mietere successi. L’originale cantante sta presentando il suo ultimo album Maximilian dal quale è tratto il singolo “Mille Volte ancora”.

L’album, uscito il 30 ottobre 2015, arriva a due anni di distanza da Sotto casa. L’attesa è stata ben ripagata perché l’album Maximilian è davvero emozionante.

Come spiega lo stesso Gazzè, questo suo ultimo lavoro nasce da una sperimentazione, anzi da un miraggio che costringe a cambiare continuamente il progetto iniziale.

“Stavo sperimentando nuovi strumenti e creando suoni diversi – spiega il cantante – Poi mi è apparso “Maximilian”, un uomo né del passato né del futuro, ma di un presente diverso, di un’altra dimensione. Il nuovo disco doveva essere un progetto sperimentale, poi sono arrivate le canzoni. Mi piace molto così com’è, un quadro con tanti colori, eterogeneo”.

Gazzè, visionario e concreto, onirico e lucido nella sua riflessione sulla vita, riesce sempre a emozionare il pubblico con la sua musica e i suoi messaggi.

La scenografia dello spettacolo in scena a Venaria, in tema con i video interattivi selezionati da Gazzè e Nicola Saponaro, è curata da Camilla Ferrari.

In scaletta ci sono solo brani dell’ultimo album Maximilian, e del primo Contro un’onda del mare che sancì l’esordio di Gazzè come solista, dopo l’apprendistato musicale come bassista in giro per l’Europa con i 4 Play 4, una band inglese di Northen soul.

Max Gazzè è accompagnato nel tour da Giorgio Baldi alle chitarre, Clemente Ferrari alle tastiere, Cristiano Micalizzi alla batteria, e Max Dedo De Domenico ai fiati.