Meteo, allerta rosso in Basilicata: vento a raffica e bombe d'acquaMeteo: allerta rosso in Basilicata per pericolo di forti raffiche di vento e bombe d’acqua.

In questi giorno abbiamo condizioni meteo altalenanti, sia per quanto riguarda le temperature, che per quel che riguarda le precipitazioni.

Le statistiche ad esempio ci dicono che questo è stato il febbraio più mite da quando sono iniziate le rilevazioni statistiche stesse.

Le temperature elevate per la stagione, hanno anticipato di molto la primavera, con la conseguenza che le fioriture sono già arrivate a un livello avanzato.

Conseguenzialmente i pollini sono stati prodotti già da qualche tempo in maniera abbondante, con una vera e propria esplosione delle allergie.

D’altro canto la neve, fortunatamente, si è presentata in maniera, tutto sommato, abbondante sull’arco alpino, con una certa soddisfazione degli operatori turistici.

Ma ora si teme per una regione, la Basilicata. Le autorità regionali hanno appena modificato in negativo la valutazione del rischio per la giornata di oggi e domani, con l’indicazione della massima allerta consentita, cioè il famigerato livello rosso.

Il che vuol dire criticità idraulica e idrogeologica. Il livello arancione è invece ancora riservato per alcuni settori ionici di Calabria e Puglia. Un semplice allerta giallo per quasi tutte le altre zone del sud e sulla parte meridionale delle Marche.