Niccolò Fabi, Una somma di piccole cose: un disco, un nodo, uno specchio… “Una somma di piccole cose” è l’ultimo album di Niccolò Fabi.

Il lavoro uscirà ufficialmente il prossimo 22 aprile. E’ lo stesso Fabi a suonare integralmente i suoi lavori, e questo in qualche misura testimonia ulteriormente, e in maniera ancora più incisiva, una ricerca endogena, un percorso tutto personale e intimo che lo indirizza verso l’essenza delle cose.

E’ lo stesso artista a mostrarci direttamente la copertina dell’album, scrivendo sul suo sito e sui social collegati: “22 aprile, un disco, una finestra, uno specchio, un nodo, un balsamo”. Immagini criptiche, ma in qualche misura evocative. Insomma, proprio una somma di piccole cose.

L’album uscirà per Universal Music, ed è l’ottavo lavoro prodotto da Fabi. I suoi precedenti successi erano stati Il padrone della festa, di due anni fa, e poi Ecco, risalente a quattro anni fa.

Un lavoro da ascoltare per intero, che testimonia ulteriormente il lavoro di maturazione musicale e personale dell’artista, mai pago dei suoi precedenti lavori e sempre in cerca di sensazioni e di realtà nuove.

Niccolò Fabi si esibirà da maggio e fino a tutto luglio compreso nelle maggiori città italiane, fra cui Napoli, Roma, Milano, Bologna, Torino, Verona