Obama e la Casa Bianca utilizzano Snapchat

Dopo Twitter, Facebook e Youtube, la Casa Bianca sbarca su Snapchat.

La Casa Bianca sappiamo che ormai è tecnologicamente avanzata, prova evidente ne è la partecipazione in live streaming su Youtube del discorso del presidente Barack Obama.

Il discorso di Obama sarà, tra l’altro, trasmesso anche per la prima volta attraverso la piattaforma Amazon Video, ma per il presidente degli Stati Uniti va oltre e sbarca anche su una delle chat più utilizzate proprio nel suo Paese: Snapchat.

Barack Obama molto vicino ai giovani ha studiato questa mossa, legata soprattutto al pubblico che popola la famosa chat, fatto in particolar modo di studenti e teenager americani, Snapchat è infatti molto seguita anche dalla Casa Bianca:

Ci sono oltre 100 milioni di utenti attivi al giorno su Snapchat, con oltre il 60% degli utenti americani di smartphone tra i 13 e i 34 anni che usa la piattaforma”.

Questo il testo ufficiale informativo, dopo l’arrivo della Casa Bianca sui vari servizi social, ricordiamo infatti che la presidenza degli Stati Uniti è presente non solo sulla piattaforma Snapchat ma anche su quasi tutti i maggiori social che invadono il panorama tecnologico attuale.

La Casa Bianca infatti la possiamo trovare, come precedente confermato, in diretta su Youtube con il discorso del presidente, su Amazon Instant Video e su numerosi social quali Twitter e Facebook con account ovviamente ufficiali.