pat metheny ricorda pino daniele

Pat Metheny torna a Napoli e ricorda il grande e l’indimenticabile Pino Daniele.

Il titolo del suo nuovo tour è An evening with Pat, forse non entusiasmante ma sobrio, sincero.

E da giovedì sera Pat torna a suonare in Italia, a San Benedetto del Tronto. Poi suonerà ad Assisi, a Roma, e pure a Napoli, per la prima volta in teatro, all’Augusteo.

Intervistato da Il Mattino, Metheny dice: “Sono stato di casa al Palapartenope e l’ultima volta mi sono esibito all’Arena Flegrea, ma mai in un teatro. Napoli, l’ho detto decine di volte, è un luogo speciale per me e questa sarà l’occasione per un’esibizione davvero speciale”.

“Questa volta ho voluto rompere i soliti schema di scrivere musica, registrare un disco, fare il tour. E poi ho tanta musica composta nel corso degli anni che non ho quasi mai suonato. Suoneremo tanta vecchia musica in una maniera nuova, e anche pezzi nuovi”.

“Ho amato Pino Daniele come uomo e artista, mi manca, e non credo di essere l’unico. Progettavamo un altro giro di concerti, ma purtroppo… E questa è una storia che abbiamo già raccontato”.

Allora sabato tutti a Napoli all’Augusteo, se ci sono ancora i biglietti, ovviamente.