Riccardo Fogli torna nei Pooh per SanremoRiccardo Fogli torna nei Pooh per Sanremo 2016.

E non tutti sapevano che Fogli aveva originariamente preso parte proprio a questa band storica della musica italiana. Il cantante è davvero emozionato quando dice: “Ero Riccardo Fogli, ora sono Riccardo dei Pooh. Sono emozionato, anche troppo”.

“Quando mi hanno chiamato per la Reunion, mi hanno detto che avremmo fatto due stadi, forse tre. Ora gireremo per tutta Italia e poi sembra anche in tutto il mondo. Io chiedo solo: posso portarmi dietro mia moglie? Ogni giorno i Pooh se ne inventano una nuova.

Queste le parole di Fogli in conferenza stampa prima di calcare il palco di Sanremo. Poi così continua: “Tutti ci chiedono il perché della reunion.

Questa è una promessa che ci siamo fatti molti anni fa. Se avessimo avuto fortuna di arrivare nel 2016, l’occasione avrebbe meritato un gran finale”.

Ci sarà, oltre ai concerti, una serata evento su Rai Uno presentata da Carlo Conti, e poi una all’Arena di Verona, con molti amici che suoneranno dal vivo col gruppo. E poi anche un disco per festeggiare il cinquantennio musicale dei Pooh.

Ma ora a Sanremo grande serata, con un medley di sei brani dei mitici Pooh e l’esecuzione di Uomini soli.